Cos'è l'Osteopatia? | Fisiopathie - Studio di Osteopatia | Castelleone

L'Osteopatia

Cos'è l'Osteopatia?

L’Osteopatia è un sistema consolidato di assistenza alla salute che si basa sul contatto manuale  per la valutazione ed il trattamento della persona. L’Osteopatia è una terapia manuale complementare alla medicina classica, incentrata sulla salute della persona piuttosto che sulla malattia; si avvale di un approccio causale e non sintomatico (molte volte il problema non è nella stessa zona del dolore riferito dal paziente). L’osteopata quindi, va alla ricerca, sul corpo del paziente, di alterazioni funzionali che portano al manifestarsi di segni e sintomi che possono poi sfociare in dolori di vario genere.

Come funziona l'Osteopatia?

Attraverso una valutazione osteopatica, si individua l’ alterazione dello stato di salute causato da eventi stressanti esterni o interni all’organismo, come traumi e/o patologie. Solitamente si manifestano principalmente sul sistema muscolo scheletrico con dolore o riduzione di mobilità. L’osteopata, attraverso tecniche specifiche, stimola il ripristino della mobilità fisiologica a livello dei diversi sistemi (circolatorio, respiratorio, fasciale, nervoso, muscolo-scheletrico) che attraverso un’attività sinergica e coordinata, regolano il normale funzionamento dell’organismo.

Qual'è l'obiettivo dell'Osteopatia?

L’obiettivo del trattamento osteopatico è alleviare il dolore, ma soprattutto capirne la causa per ripristinare l’equilibrio fisiologico del corpo, lavorando su diversi sistemi: circolatorio, respiratorio, fasciale, nervoso e muscolo-scheletrico.

Chi può accedere al trattamento osteopatico?

L’osteopatia è una medicina non convenzionale riconosciuta dall’OMS fondata sulla conoscenza dell’anatomia e della fisiologia del corpo umano ed è indicata per persone di tutte le età, dal  neonato all’anziano, dallo sportivo alla donna in gravidanza e si rivela efficace nel risolvere diversi disturbi, che spesso affliggono l’individuo impedendogli di avere una vita serena.

Back To Top